La palestra delle meraviglie

POSTED IN Architettura | TAGS : , ,
12.05.2014


Finalmente sono riuscita ad entrare di persona nella palestra del Duce disegnata da Luigi Moretti nell’edificio delle piscine Coni, in occasione dell’evento Open House Roma 2014.
Un’esperienza a dir poco emozionante!
Anche se le proporzioni e molti dei materiali sono stati mostruosamente manomessi nel corso degli anni, l’antica bellezza rimane palpabile e l’immaginazione può ancora correre libera. Se poi l’edificio è raccontato nei minimi dettagli da Paolo Pedinelli, responsabile delle Relazioni esterne del Parco Foro Italico, l’esperienza si fa veramente suggestiva. Dagli accorgimenti prospettici, ai colori, alle texture dei materiali studiati nei minimi dettagli, lo spazio originale si configurava come una palestra contemporanea studiata per l’allenamento funzionale.
Attrezzature minimali, superfici marmoree lucidate a specchio, mosaici opachi, grandi contrasti e suggestioni tra luce, volumi e materia.